Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

banner regionebanner metropoli

Calendario Eventi

Ottobre 2017
D L M M G V S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Prossimi eventi

Nessun evento

Finanza e Tributi

finanze tributiL'area tematica Finanze e Tributi consente ai contribuenti ed ai cittadini che hanno bisogno di informazioni di conoscere, le novità, le scadenze ed i dati occorrenti per il pagamento dei vari tributi comunali.

Edilizia e Urbanistica

edilizia urbanisticaL'Area Tematica Edilizia e Urbanistica fornisce informazioni in materia di edilizia privata, con particolare riferimento alle procedure da seguire, alla modulistica da compilare ed agli uffici cui rivolgersi per presentare progetti, richiedere certificati ecc.

Ragioneria e Ufficio Scuola

ufficio scuolaIn questa sezione alcune informazioni utili sulle strutture scolastiche presenti in Samone e relativi regolamenti e tariffe. E' disponibile anche la Modulistica per l'iscrizione alla Scuola Elementare e Materna. Clicca qui per accedere

Elenco Siti tematici

siti tematiciElenco Siti tematici: Art.54 del Dlgs. 7 marzo 2005 n.82 "Codice Amministrazione  Digitale"

 

Tag / Etichette

Dati del Comune

Popolazione: 1.620
(01/01/2015 - Istat)

Denominazione: Samonesi

Superficie: 4,32 Kmq

Altezza: 256 s.l.m.

Distanza: 51 Km da Torino

Patrono: San Rocco

samone

PECContatta il tuo comune.

Privati cittadini che richiedono informazioni generiche: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per comunicazioni tecniche/amministrative/prestazioni di servizi utilizzare le email specifiche degli uffici (Uffici e servizi)

Posta Elettronica Certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

BANDO PUBBLICO

PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA COMUNALE – cig.Z791E9A253

 

Si rende noto che l’Amministrazione Comunale intende procedere all’affidamento della gestione della palestra comunale, sita in Samone, in Via degli Alpini, per il periodo dal 1° luglio 2017 al 30 giugno 2020, ad una Società Sportiva  dilettantistica regolarmente costituita, con le modalità ed alle condizioni di cui al capitolato DCG n.26/17 e successiva DT del responsabile del servizio tecnico n.16/17.

Oggetto della concessione

Il Comune di Samone intende affidare la gestione della Palestra Comunale, nelle ore non concomitanti con l’attività didattica della locale Scuola Primaria, ad una Società sportiva dilettantistica, regolarmente costituita, per il periodo dal 1° luglio al 30 giugno 2020.

L’importo a base d’asta, sul quale andranno presentate offerte in aumento, è stabilito in € 3.000,00 (euro tremila) annui. Tale canone è comprensivo delle spese di consumo di energia elettrica, riscaldamento ed uso dell’acqua calda per le docce. Sul canone di aggiudicazione sarà applicato l’aggiornamento ISTAT a decorrere dal secondo anno.

 

Modalità di presentazione delle offerte e criteri di aggiudicazione

Le Società Sportive interessate a presentare l’offerta dovranno far pervenire la stessa entro e non oltre le ore 12 del giorno 05/06/2017, all’ufficio protocollo del Comune di Samone, in busta chiusa, sulla quale dovrà  essere apposta la dicitura “offerta per la gestione della palestra comunale”, nonché l’indirizzo del mittente, a mano o mediante raccomandata postale od agenzia di recapito autorizzata. Il plico viaggia ad esclusivo rischio del mittente.

L’offerta , sottoscritta dal legale rappresentante della Società, dovrà essere corredata dalla fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore e dalla copia dell’atto costitutivo della Società.  Non è richiesta l’autenticazione delle predette copie.

 

Disposizioni finali

Le eventuali spese per la stipulazione dell’atto di concessione sono a carico del Concessionario.

Il Responsabile del procedimento è individuato nel Geom. Giglio Tos Maurizio, responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale (tel 012553908- fax 012553224 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO – CAT. C1 – A TEMPO INDETERMINATO E PARZIALE PARI AL 94,44% -  

 

GRADUATORIA FINALE

 

Il Presidente della Commissione Esaminatrice: dott. Luigi Cunti

LA GRADUATORIA FINALE E' DISPONIBILE IN  "Amministrazione trasparente" selezionando la voce "Bandi di concorso" e successivamente il  16° link "Concorso pubblico C1 - GRADUATORIA FINALE"

 

 

E' possibile iscriversi, compilando gli appositi moduli, ai servizi scolastici comunali per l'anno scolastico 2016/2017:

  • Mensa
  • Pre-scuola
  • Post-scuola

Riduzioni

Si ricorda che l'art. 4 del Regolamento comunale dei servizi scolastici prevede, esclusivamente per gli utenti residenti nel Comune di Samone, l'esenzione o la riduzione della retta su richiesta, tramite modulo da ritirare presso l'ufficio e corredata da documentazione ISEE:

  • Indicatore da € 0,00 a € 3.000,00 – esenzione totale
  • Indicatore da € 3.000,01 a € 6.000,00 – riduzione del 50%
  • Indicatore da € 6.000,01 a 7.500,00 – riduzione del 25%

Sono inoltre previste riduzioni nel caso di iscrizione per 2 o più figli:

  • residenti 10% per due figli □ non residenti 5% per due figli
  • residenti 20% per tre figli □ non residenti 10% per tre figli
  • residenti 30% per quattro o più figli □ non residenti 15% per quattro o più figli

Assenze

Tutti coloro che non usufruiranno del servizio mensa per assenze, potranno detrarre dalla retta del mese successivo una somma pari a tre euro per ogni giorno di assenza se successivo a tre giorni di assenza consecutivi.

Retta

La retta annuale è determinata tenendo conto dei mesi corti, delle festività, e dei giorni di assenza per motivi diversi (quali ad esempio gite scolastiche, scioperi, elezioni ecc.).

Per la scuola materna sono previste 10 quote mensili a partire dal mese di settembre fino al mese di giugno.
Per la scuola primaria sono previste 9 quote mensili a partire dal mese di settembre fino al mese di maggio.
La retta dovrà essere pagata entro e non oltre l'ultimo giorno del mese in corso (se festivo il primo giorno utile non festivo) con le seguenti modalità:

  • Con bonifico bancario IBAN IT 73 P 03268 31250 0B2860533540 intestato al Comune di Samone
  • Con bollettino postale su c/c n. 30944102 intestato al Comune di Samone
  • Presso lo sportello della Tesoreria Comunale – Banca Sella Agenzia di Banchette

Menù alternativi

Si fa presente che nel caso in cui sia necessario attivare /rinnovare menù alternativi per:

  1. utenti affetti da patologie, portatori di allergie od intolleranze alimentari
  2. motivi etico-religiosi

è necessario fare richiesta su modulistica da ritirare presso l'ufficio comunale.

Si sottolinea che, nel caso di utenti affetti da patologie, portatori di allergie o intolleranze alimentari è obbligatoria la certificazione medica.

Si precisa che TUTTE le diete in vigore nell'anno scolastico 2015/2016 sono decadute, pertanto i genitori interessati dovranno far pervenire agli uffici la nuova richiesta.

PER ACCEDERE AL SERVIZIO GLI UTENTI DOVRANNO ESSERE IN REGOLA CON I PAGAMENTI DELLE RETTE DEI SERVIZI SCOLASTICI DEGLI ANNI PRECEDENTI (art.2 del Regolamento Comunale dei Servizi scolastici).

 

L'ufficio è a disposizione con il seguente orario:
martedì 10.00 - 12.00 giovedì 10.00 -12.00
telefono 0125/5390

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

E' possibile scaricare i moduli di iscrizione ai servizi scolastici comunali ai seguenti link:

Modulo di iscrizione per scuola materna

Modulo di iscrizione per scuola primaria

 

Regolamento servizi scolastici

 

Dal 4 gennaio 2016

Ufficio anagrafe/stato civile/protocollo

LUNEDI' 10.00 -12.00
MARTEDI' 10.00 – 12.00
MERCOLEDI' 13.30 – 15.30
GIOVEDI' 10.00 – 12.00
VENERDI' 10.00 – 12.00

Ufficio tecnico

GIOVEDI' 11.00 – 12.00

Ufficio tributi

MARTEDI' 10.00 -12.00
GIOVEDI' 16.00 – 17.00

Assistente sociale

LUNEDI' 9.00 -10.00

Ragioneria e ufficio scuola

Su appuntamento

Polizia municipale, commercio, attività produttive e servizi cimiteriali

Su appuntamento

Ufficio segreteria

Su appuntamento

Questo sito è stato realizzato in ottemperanza ai 22 requisiti della Verifica Tecnica della Legge 4/2004 "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici" (Allegato A - "Verifica tecnica e requisiti tecnici di accessibilità delle applicazioni basate su tecnologie internet" - del D.M. 8 luglio 2005). Di seguito riportiamo i 22 punti di controllo con indicazione delle modalità con le quali sono stati soddifatti i requisiti di accessibilità e le tecniche di verifica che sono state adottate.

Requisito n. 1

Enunciato

Realizzare le pagine e gli oggetti al loro interno utilizzando tecnologie definite da grammatiche formali pubblicate nelle versioni più recenti disponibili quando sono supportate dai programmi utente. Utilizzare elementi ed attributi in modo conforme alle specifiche, rispettandone l'aspetto semantico. In particolare, per i linguaggi a marcatori HTML (HypertText Markup Language) e XHTML (eXtensible HyperText Markup Language):

per tutti i siti di nuova realizzazione utilizzare almeno la versione 4.01 dell'HTML o preferibilmente la versione 1.0 dell'XHTML, in ogni caso con DTD (Document Type Definition - Definizione del Tipo di Documento) di tipo Strict; per i siti esistenti, in sede di prima applicazione, nel caso in cui non sia possibile ottemperare al punto a) è consentito utilizzare la versione dei linguaggi sopra indicati con DTD Transitional, ma con le seguenti avvertenze: evitare di utilizzare, all'interno del linguaggio a marcatori con il quale la pagina è realizzata, elementi ed attributi per definirne le caratteristiche di presentazione della pagina (per esempio, caratteristiche dei caratteri del testo, colori del testo stesso e dello sfondo, ecc.), ricorrendo invece ai Fogli di Stile CSS (Cascading Style Sheets) per ottenere lo stesso effetto grafico; evitare la generazione di nuove finestre; ove ciò non fosse possibile, avvisare esplicitamente l'utente del cambiamento del focus; pianificare la transizione dell'intero sito alla versione con DTD Strict del linguaggio utilizzato, dandone comunicazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l'innovazione e le tecnologie e al Centro nazionale per l'informatica nella pubblica amministrazione.

Metodologia

Il sito è realizzato attraverso il CMS per siti accessibili Joomlà e che genera automaticamente pagine XHTML Strict. la struttura  generale del sito (personalizzabili dall'utente) sono stati realizzati in XHTML 1.0, 
La strutturazione dei contenuti in modo semanticamente corretto è stata realizzata dagli autori dei contenuti, a séguito di opportuna formazione sull'accessibilità.

Verifica

Tutte le pagine del sito hanno superato la validazione XHTML Strict effettuata con il W3C Validator. L'ultima verifica è stata effettuata ia novembre  2014.
Per quanto attiene la semantica è stato effettuato il controllo manuale di tutte le pagine principali delle diverse sezioni e di numerose pagine a campione. L'ultima verifica è stata effettuata a novmebre 2014.

Requisito n. 2

Enunciato

Non è consentito l'uso dei frame nella realizzazione di nuovi siti. In sede di prima applicazione, per i siti Web esistenti già realizzati con frame è consentito l'uso di HTML 4.01 o XHTML 1.0 con DTD frameset, ma con le seguenti avvertenze:

evitare di utilizzare, all'interno del linguaggio a marcatori con il quale la pagina è realizzata, elementi ed attributi per definirne le caratteristiche di presentazione della pagina (per esempio, caratteristiche dei caratteri del testo, colori del testo stesso e dello sfondo, ecc.), ricorrendo invece ai Fogli di Stile CSS (Cascading Style Sheets) per ottenere lo stesso effetto grafico; fare in modo che ogni frame abbia un titolo significativo per facilitarne l'identificazione e la navigazione; se necessario, descrivere anche lo scopo dei frame e la loro relazione;pianificare la transizione a XHTML almeno nella versione 1.0 con DTD Strict dell'intero sito dandone comunicazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l'innovazione e le tecnologie e al CNIPA (Centro Nazionale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione).

Metodologia

Con il CMS Joomlà  per siti accessibili  non è possibile realizzare siti basati su Frame: ne risulta che ogni sito basato su su di esso risponde automaticamente al Requisito 2.

Verifica

Nessuna verifica è necessaria poichè la tecnologia utilizzata impedisce l'utilizzo dei frame.

Requisito n. 3

Enunciato

Fornire una alternativa testuale equivalente per ogni oggetto non di testo presente in una pagina e garantire che quando il contenuto non testuale di un oggetto cambia dinamicamente vengano aggiornati anche i relativi contenuti equivalenti predisposti; l'alternativa testuale equivalente di un oggetto non testuale deve essere commisurata alla funzione esercitata dall'oggetto originale nello specifico contesto.

Metodologia

Joomlà  consente di specificare, per ogni immagine, la descrizione alternativa (l'attributo "alt") oltre ad un'eventuale didascalia. Il sistema, attraverso numerosi controlli sulla fase di editing, ricorda ad ogni redattore di inserire descrizioni alternative coerenti con il contenuto informativo delle immagini. Funzioni analoghe sono disponibili per i filmati e gli altri contenuti multimediali.

Verifica

Attraverso lo strumento di verifica immagini e multimedia integrato sono state controllate le descrizioni di tutte le immagini inserite dagli autori nel sito. Data ultima verifica: Novembre 2014.

Requisito n. 4

Enunciato

Garantire che tutti gli elementi informativi e tutte le funzionalità siano disponibili anche in assenza del particolare colore utilizzato per presentarli nella pagina.

Metodologia

Gli elementi dell'interfaccia sono differenziati sia in termini grafici che di codice; ad esempio la voce corrente dei menu di navigazione è identificata sia con un colore diverso, sia con l'uso del tag "strong" e l'eliminazione del tag "a". 

Verifica

Analisi manuale della home page e delle principali pagine di sezione da essa accedibili, oltre ad esame a campione di numerose pagine del sito. Data ultima verifica: il 20 maggio 2012.

Requisito n. 5

Enunciato

Evitare oggetti e scritte lampeggianti o in movimento le cui frequenze di intermittenza possano provocare disturbi da epilessia fotosensibile o disturbi della concentrazione, ovvero possano causare il malfunzionamento delle tecnologie assistive utilizzate; qualora esigenze informative richiedano comunque il loro utilizzo, avvertire l'utente del possibile rischio prima di presentarli e predisporre metodi che consentano di evitare tali elementi.
Tramite l'uso di effetti javascript abbiamo messo in movimento alcune parti della home page: questi elementi possono tuttavia essere fermati con apposito comando, e si tratta di una soluzione cosiddetta a "javascript non intrusivo", ovvero se disattivo questo elemento non perdo funzionalità.

Metodologia

 Evitare il caricamento di immagini animate ed animazioni flash se non strettamente necessari e comunque mai "lampeggianti" (ovvero con frequenza comprese tra 4 e 59Hz).

Verifica

Analisi manuale della home page e delle principali pagine di sezione da essa direttamente collegate, oltre ad un esame a campione di numerose pagine del sito. Data ultima verifica: novembre 2014.

Requisito n. 6

Enunciato

Garantire che siano sempre distinguibili il contenuto informativo (foreground) e lo sfondo (background), ricorrendo a un sufficiente contrasto (nel caso del testo) o a differenti livelli sonori (in caso di parlato con sottofondo musicale); evitare di presentare testi in forma di immagini; ove non sia possibile, ricorrere agli stessi criteri di distinguibilità indicati in precedenza.

Metodologia

 L'aspetto delle pagine e degli oggetti che le compongono (titoli, paragrafi, ecc.) è definito in modo centralizzato attraverso i CSS. In questo modo, pur lasciando la massima flessibilità di impaginazione di ogni singola pagina, si assicura la coerenza grafica dell'intero sito. Tutti i fogli di stile utilizzati per gli elementi di pagina e per i telai generali delle sezioni sono stati controllati per verificare l'esistenza del contrasto minimo secondo l'algoritmo di contrasto colore del W3C.

Verifica

La grafica utilizzata da questo sito è stata verificata applicando gli algoritmi del W3C attraverso lo strumento di validazione CSS JuicyStudio a tutti i css utilizzati. Nelle parti del sito ove, per esigenze grafiche, non è stato possibile specificare nella medesima classe il colore del testo e quello dello sfondo è stato utilizzato il software freeware ColorTester. Data ultima verifica: novembre 2014.

Requisito n. 7

Enunciato

Utilizzare mappe immagine sensibili di tipo lato client piuttosto che lato server, salvo il caso in cui le zone sensibili non possano essere definite con una delle forme geometriche predefinite indicate nella DTD adottata.

Metodologia

IE' possibile esclusivamente l'inserimento di mappe immagini lato client, eliminando i problemi di accessibilità causati da immagini lato server.

Verifica

Nessuna verifica è necessaria, poichè la tecnologia utilizzata impedisce l'utilizzo delle mappe lato server.

Requisito n. 8

Enunciato

In caso di utilizzo di mappe immagine lato server, fornire i collegamenti di testo alternativi necessari per ottenere tutte le informazioni o i servizi raggiungibili interagendo direttamente con la mappa.

Metodologia

Joomlà  non supporta mappe immagini lato server, quindi non è possibile ad un utente finale di inserirne, ma solo all'amministratore del sito. In questo sito si è preferito non iserirne.

Verifica

Nessuna verifica è necessaria, poichè la tecnologia utilizzata impedisce l'utilizzo delle mappe lato sever.

Requisito n. 9

Enunciato

Per le tabelle dati usare gli elementi (marcatori) e gli attributi previsti dalla DTD adottata per descrivere i contenuti e identificare le intestazioni di righe e colonne.

Metodologia

L'editor di Joomlà upporta tabelle dati ad un livello logico (X righe per Y colonne) e consente di specificare le intestazioni di riga e/o di colonna generando automaticamente tag "th" al posto dei tag "td" per le celle di intestazione. Per ogni tabella dati è possibile specificare un sommario riepilogativo dei contenuti (attributo "summary"). È possibile importare con una sola operazione di copia ed incolla intere tabelle dati da Word, Excel, WordPerfect o altri software di Office Automation: Joomlà riconosce il numero di righe e colonne, ed incolla i valori delle celle, eliminando gli eventuali attributi di formattazione, così da impaginare i dati con il solo uso dei CSS.

Verifica

La pagine contenenti tabelle dati vengono verificate con il Validatore del W3C, e controllate nei loro aspetti semantici (presenza e correttezza delle intestazioni e del sommario, eventuali abbreviazioni necessarie ecc.).

Requisito n. 10

Enunciato

Per le tabelle dati usare gli elementi (marcatori) e gli attributi previsti nella DTD adottata per associare le celle di dati e le celle di intestazione che hanno due o più livelli logici di intestazione di righe o colonne.

Metodologia

L'editor   non supporta tabelle aventi più di un livello logico. Nel caso sia indispensabile utilizzarle è possibile importare pagine o porzioni di pagine xhtml contenenti tabelle accessibili a più livelli logici.

Verifica

Non sono state inserite tabelle dati a più di un livello logico di intestazione. 

Requisito n. 11

Enunciato

Usare i fogli di stile per controllare la presentazione dei contenuti e organizzare le pagine in modo che possano essere lette anche quando i fogli di stile siano disabilitati o non supportati.

Metodologia

L'impaginazione del sito è realizzata attraverso fogli di stile e senza l'uso di tabelle. la struttura generale generale, poichè realizzata in XHTML, può essere impaginati con CSS o tabelle
IJoomlà  utilizza sempre i tag più appropriati per ogni situazione: "h1" per i titoli, "h2" per i sottotitoli, "p" per i paragrafi, "ol" per gli elenchi, "strong" ed "em" per l'evidenziazione del testo: in questo modo anche disabilitando i fogli di stile le pagine possono essere lette senza problemi e conservano in modo completo il contenuto informativo e logico strutturale.

Verifica

La pagina viene sottoposta al Validatore del W3C e vengono disabilitati manualmente i fogli di stile, per constatare che le pagine non abbiano problemi e possano essere lette correttamente.

Requisito n. 12

Enunciato

La presentazione e i contenuti testuali di una pagina devono potersi adattare alle dimensioni della finestra del browser utilizzata dall'utente senza sovrapposizione degli oggetti presenti o perdita di informazioni tali da rendere incomprensibile il contenuto, anche in caso di ridimensionamento, ingrandimento o riduzione dell'area di visualizzazione o dei caratteri rispetto ai valori predefiniti di tali parametri.

Metodologia

I contenuti sono impaginati con CSS. L'area contenuti di ogni pagina è adattabile alla finestra di visualizzazione, nel caso di fiestra visualizzata ad una dimensione inferiore ai 990 pixel, i browser automaticamente inseriscono la barra orizzontale di scorrimento, non facendo perdere così informazioni all'utente. Joomlà è in grado di riconoscere il browser che si connette al sito e di servire porzioni di CSS differenziati per ogni browser al fine di compensare eventuali difetti di resa grafica dei browser stessi: al contrario delle tecniche di CSS Hack (quale, ad esempio, la famosa tecnica di Tantek Çelik) utilizzate nei siti XHTML statici, ogni riga di CSS servita è comunque conforme alle specifiche e pertanto totalmente valida.

Verifica

L'insieme dei browser supportati (vedi sotto) è stato utilizzato per navigare il sito, e così verificare che non vi siano differenze sensibili di informazione e/o aspetto grafico, che il layout non si spagini nei possibili ridimensionamenti della finestra utente (con un limite minimo individuato ad 1024*768 pixel, con una larghezza reale di finestra pari a 990 pixel), e che la navigazione sia garantita con una normale abilità anche a fogli di stile, immagini, script ed applet disattivati ed a pagina linearizzata. Di séguito forniamo l'elenco dei browser verificati:

Per PC Windows: Internet Explorer 6, 7 e 8; FireFox 3.6 e 4.0 beta; Chrome 7; Opera 10.63; Safari 5.02. 
Per sistemi Apple e Linux: FireFox 3.6; Chrome 7; Opera 10.63; Safari 5.02 (Apple) e Konqueror (Linux).

Requisito n. 13

Enunciato

In caso di utilizzo di tabelle a scopo di impaginazione, garantire che il contenuto della tabella sia comprensibile anche quando questa viene letta in modo linearizzato e utilizzare gli elementi e gli attributi di una tabella rispettandone il valore semantico definito nella specifica del linguaggio a marcatori utilizzato.

Metodologia

L'impaginazione generale di ogni pagina è realizzata attraverso porzioni di XHTML e CSS (telai) realizzati da chi progetta il sito. È quindi possibile realizzare sia siti impaginati con tabelle che siti impaginati esclusivamente con i CSS. IN ogni caso, in questo sito si è preferito non fare uso alcuno di tabelle di impaginazione.

Verifica

Le pagine vengono poi validate con il Validatore del W3C.

Requisito n. 14

Enunciato

Nei moduli (form), associare in maniera esplicita le etichette ai rispettivi controlli, posizionandole in modo che sia agevolata la compilazione dei campi da parte di chi utilizza le tecnologie assistive.

Metodologia

È possibile realizzare form anche molto complessi senza la necessità di conoscere alcun linguaggio di programmazione.

Verifica

Verificati sia il posizionamento che l'attribuzione tramite il codice delle etichette ai relativi comandi del modulo; verificati pure i funzionamenti a javascipt disattivati.

Requisito n. 15

Enunciato

Garantire che le pagine siano utilizzabili quando script, applet, o altri oggetti di programmazione sono disabilitati oppure non supportati; ove ciò non sia possibile fornire una spiegazione testuale della funzionalità svolta e garantire una alternativa testuale equivalente, in modo analogo a quanto indicato nel requisito n. 3.

Metodologia

Il sito funziona senza l'uso massivo di javascript, java o flash poichè tutte le funzionalità interattive utilizzano codice lato server. 

Requisito n. 16

Enunciato

Garantire che i gestori di eventi che attivano script, applet o altri oggetti di programmazione o che possiedono una propria specifica interfaccia, siano indipendenti da uno specifico dispositivo di input.

Metodologia

Gli unici due javascript utilizzati, già illustrati nei due punti precedenti, sono utilizzabili sia con il mouse che con la tastiera. 

Verifica

Esame manuale delle pagine del sito interessate, anche tramite lo screen reader JAWS.

Requisito n. 17

Enunciato

Garantire che le funzionalità e le informazioni veicolate per mezzo di oggetti di programmazione, oggetti che utilizzano tecnologie non definite da grammatiche formali pubblicate, script e applet siano direttamente accessibili.

Metodologia

Gli script  sono stati verificati anche con le tecnologie assistive. In ogni caso è possibile disabilitare tali script senza perdite di funzionalità.

Verifica

Vedi punto precedente.

Requisito n. 18

Enunciato

Nel caso in cui un filmato o una presentazione multimediale siano indispensabili per la completezza dell'informazione fornita o del servizio erogato, predisporre una alternativa testuale equivalente, sincronizzata in forma di sotto-titolazione o di descrizione vocale, oppure fornire un riassunto o una semplice etichetta per ciascun elemento video o multimediale tenendo conto del livello di importanza e delle difficoltà di realizzazione nel caso di trasmissioni in tempo reale.

Metodologia

Gli oggetti multimediali inseribili prevedono un campo testuale esteso ove inserire la descrizione dei contenuti stessi.

Verifica

Esame manuale delle pagine del sito che rachiudono contenuti multimediali.

Requisito n. 19

Enunciato

Rendere chiara la destinazione di ciascun collegamento ipertestuale (link) con testi significativi anche se letti indipendentemente dal proprio contesto oppure associare ai collegamenti testi alternativi che possiedano analoghe caratteristiche esplicative, nonché prevedere meccanismi che consentano di evitare la lettura ripetitiva di sequenze di collegamenti comuni a più pagine.

Metodologia

Nel sito la descrizione dei link è demandata agli autori dei contenuti e non potrebbe essere altrimenti. Chi progetta i modelli grafici generali del sito può inserirvi opportuni link al fine di saltare a determinati punti della pagina. Il sito supporta i tasti di accesso rapido (AccessKey) consentendo agli autori del sito di associarli opportunamente a specifiche voci di menu.

Verifica

Attraverso il software di validazione Bobby 5.0 abbiamo verificato i collegamenti ipertestuali. I singoli autori dei contenuti hanno verificato la correttezza logica delle descrizioni inserite.

Requisito n. 20

Enunciato

Nel caso che per la fruizione del servizio erogato in una pagina è previsto un intervallo di tempo predefinito entro il quale eseguire determinate azioni, è necessario avvisare esplicitamente l'utente, indicando il tempo massimo consentito e le alternative per fruire del servizio stesso.

Metodologia

Joomlà   non prevede nessuna funzionalità a tempo. Nel caso si integrino nel sito  applicazioni che prevedono un determinato intervallo di tempo per il compimento di determinate azioni i responsabili della integrazione dovranno avere cura di inserire opprtuno avviso.

Verifica

Nessuna verifica necessaria, in quanto non esiste in questo sito alcuna forma di temporizzazione delle pagine servite.

Requisito n. 21

Enunciato

Rendere selezionabili e attivabili tramite comandi da tastiere o tecnologie in emulazione di tastiera o tramite sistemi di puntamento diversi dal mouse i collegamenti presenti in una pagina; per facilitare la selezione e l'attivazione dei collegamenti presenti in una pagina è necessario garantire che la distanza verticale di liste di link e la spaziatura orizzontale tra link consecutivi sia di almeno 0,5 em, le distanze orizzontale e verticale tra i pulsanti di un modulo sia di almeno 0,5 em e che le dimensioni dei pulsanti in un modulo siano tali da rendere chiaramente leggibile l'etichetta in essi contenuta.

Metodologia

Tutti i link generati, siano essi link interni all'area contenuti di ogni pagina o link appartenenti ad indici di navigazione sono perfettamente selezionabili con ogni dispositivo. Nel sito, infatti, non viene utilizzato JavaScript, Java o Flash e quindi ogni link è in puro XHTML. La spaziatura ed il posizionamento di link, pulsanti e campi dei form è definita in modo centralizzato attraverso fogli di stile CSS, semplificando così il raggiungimento dei requisiti del punto 21.

Verifica

Esame manuale delle pagine del sito.

Requisito n. 22

Enunciato

Per le pagine di siti esistenti che non possano rispettare i suelencati requisiti (pagine non accessibili), in sede di prima applicazione, fornire il collegamento a una pagina conforme a tali requisiti, recante informazioni e funzionalità equivalenti a quelle della pagina non accessibile ed aggiornata con la stessa frequenza, evitando la creazione di pagine di solo testo; il collegamento alla pagina conforme deve essere proposto in modo evidente all'inizio della pagina non accessibile.

Metodologia

Il sito è conforme a tutti i punti della presente Verifica Tecnica e non è quindi necessario realizzare versioni alternative delle pagine stesse.

Aiutateci a migliorare

Nonostante l'attenzione posta nella realizzazione del sito ed i numerosi test condotti non è possibile escludere con certezza che una o più pagine siano a nostra insaputa ancora inaccessibili ad alcune categorie di utenti.
In questo caso ci scusiamo fin d'ora e vi preghiamo di segnalare ogni irregolarità riscontrata al fine di consentirci di eliminarla nel più breve tempo possibile. 

In questa pagina sono descritte le modalità di gestione del portale del Comune di Samone relativamente al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Privacy
Si tratta di un’informativa resa anche ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs.196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali - a coloro che interagiscono con il sito del Comune di Samone, per la protezione dei dati personali accessibili in via telematica a partire dall’indirizzo: e non per altri siti web consultabili tramite link.

Titolare del trattamento
A seguito della consultazione di questo sito web possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. l titolare del loro trattamento è il Comune di Samone, con sede in Via Provinciale, 29 - 10010 Samone (TO).

Luogo del trattamento dei dati
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso il Comune di Samone. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso, salvo nei casi espressamente previsti dalla legge.
I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

Tipologia dei dati trattati

Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per la loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi di dominio del computer utilizzati dagli utenti che si collegano al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito web e per controllarne il corretto funzionamento e vengono mantenuti per il periodo minimo richiesto dalla normativa vigente.
I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

Dati forniti volontariamente dall’utente
L’invio facoltativo esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito web comporta la necessaria acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
E’ escluso il trattamento di dati sensibili e giudiziari che, se forniti dall’utente, saranno cancellati.

Cookies
Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito web.
Non viene fatto uso di cookies per le informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo ovvero sistemi per il tracciamento utenti.
L’uso dei cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito web.
I cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

Facoltatività conferimento dei dati
A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di registrazione ai servizi del sito ufficiale del Comune di Samone, di richiesta di informazioni e suggerimenti e segnalazioni alla redazione del sito web o comunque indicati in contatti telefonici.
Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Diritti degli interessati
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno diritto in qualsiasi momento di ottenere la conferma o meno dell’esistenza dei medesimi dati e di conoscere il contenuto e l’origine , verificare l’esattezza degli stessi o chiederne l’aggiornamento, l’integrazione oppure la rettifica (art.7 del D.Lgs.196/2003).
Ai sensi del medesimo articolo si ha diritto di chiederne la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché di opporsi in ogni caso per motivi legittimi al loro trattamento.

Copyright
Tutti i contenuti (testi, immagini, filmati, grafiche, marchi, loghi, audiovisivi ecc.) ed informazioni presenti all’interno del sito, sono di proprietà esclusiva del Comune di Samone e/o di terzi e sono protetti ai sensi della vigente normativa sul diritto d’autore (legge n.633/1941 e s.m.i.) sui brevetti e su quelle relative alla proprietà intellettuale e possono essere rilasciati in modalità Copyright ovvero con diritti riservati o in modalità Creative Commons ovvero con alcuni diritti riservati.
La riproduzione, la comunicazione e la messa a disposizione al pubblico, il noleggio, il prestito, la diffusione senza l’autorizzazione del titolare dei diritti è vietata.
Tutti i contenuti possono essere scaricati o utilizzati solo secondo le modalità previste dai diritti stessi e comunque non per uso commerciale.
Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dagli articoli da 171 a 174 della citata normativa.

Utilizzo del sito web
In nessun caso il Comune di Samone potrà essere ritenuto responsabile dei danni di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall’accesso al sito web, dall’incapacità o impossibilità di accedervi, dall’utilizzo delle notizie in esso contenute. Sono consentite citazioni a titolo di cronaca o recensione se accompagnate dall’indicazione “Comune di Samone” e della sua Url.
Il Comune di Samone provvederà ad inserire sul sito web notizie aggiornate.
Il Comune di Samone si riserva il diritto di riprodurre i testi in altre pubblicazioni.
Il Comune di Samone si riserva il diritto di modificare i contenuti del sito e delle note legali in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.

Accesso a siti esterni collegati
Il Comune di Samone non ha alcuna responsabilità per quanto concerne i siti web ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all’interno del sito stesso.
Il Comune di Samone non è responsabile delle informazioni ottenute dall’utente tramite l’accesso ai siti raggiungibili tramite collegamento ipertestuale. Sono da ritenersi responsabili della completezza delle informazioni i soggetti titolari dei siti ai quali si accede alle condizioni dagli stessi previste.

Download
Ogni oggetto presente su questo sito web per lo scaricamento (download ) di files relativi ad es. a documentazione tecnica, normativa, modulistica e software, salvo diversa indicazione, è liberamente e gratuitamente disponibile alle condizioni stabilite dal titolare.

Virus informatici
Il Comune di Samone non garantisce che il sito web sia privo di errori o virus. Comune di Samone ed i suoi fornitori non sono responsabili per danni subiti dall’utente a causa di tali agenti distruttivi.

Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali.

Questa informativa è fornita agli Utenti che interagiscono con i servizi web del Comune di Samone accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: http://www.comune.samone.to.it, corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale del Comune di Samone.

La presente informativa descrive le modalità di gestione del sito web ufficiale del Comune di Samone e NON di tutti gli altri siti web esterni consultabili dall'utente tramite link.

1. TIPI DI DATI TRATTATI

1.1. Dati di navigazione - log files
I sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento di questo sito web rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet) non associati a Utenti direttamente identificabili.

Tra i dati raccolti sono compresi gli indirizzi IP e i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri riguardanti il sistema operativo e l'ambiente informatico utilizzato dall'Utente.
Questi dati vengono trattati, per il tempo strettamente necessario, al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il regolare funzionamento.

1.2. Dati forniti volontariamente dall'utente
L'invio volontario ed esplicito di posta elettronica agli indirizzi indicati nei differenti canali di accesso di questo sito e la compilazione dei "moduli" (maschere) specificamente predisposti comportano la successiva acquisizione dell'indirizzo e dei dati del mittente/utente, necessari per rispondere alle istanze prodotte e/o erogare il servizio richiesto.

Specifiche informative di sintesi saranno riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

2. FINALITA' DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il Comune di Samone effettua trattamenti di dati personali nei limiti di quanto ciò sia strettamente necessario allo svolgimento delle funzioni istituzionali, escludendo il trattamento quando le finalità perseguite possono essere realizzate mediante dati anonimi o modalità che permettono di identificare l'interessato solo in caso di necessità.
Specifiche finalità, relative ai singoli trattamenti, potranno essere segnalate in maniera dettagliata nell'ambito dei vari canali di accesso. All'interno di essi l'Utente potrà trovare informazioni integrative sul trattamento dei dati personali.

3. MODALITA' DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono raccolti.

4. FACOLTATIVITA' DEL CONFERIMENTO DEI DATI

L'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta dei vari servizi offerti nel sito; il mancato conferimento dei dati richiesti obbligatoriamente, comporterà l'impossibilità di ottenere il servizio.

5. COMUNICAZIONE E/O DIFFUSIONE DEI DATI

I dati personali degli utenti che chiedono l'invio di materiale informativo (mailing-list, risposte a quesiti, avvisi e newsletter, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati unicamente al fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nei soli casi in cui:

* ciò è necessario per l'adempimento delle richieste (es. servizio di spedizione della documentazione richiesta);
* la comunicazione è imposta da obblighi di legge o di regolamento;
* durante un procedimento legale.

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito sono curati esclusivamente da personale tecnico del Comune di Samone, incaricato del trattamento.

6. IL "TITOLARE" DEL TRATTAMENTO

Il "titolare" del trattamento dei dati, relativi a persone identificate o identificabili che hanno consultato questo sito, è il Comune di Samone, con sede in: Via Provinciale, 29 - 10010 Samone TO

7. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Gli "interessati", ovvero le persone fisiche, le persone giuridiche, gli enti o le associazioni, cui si riferiscono i dati hanno il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. 30/06/2003, n. 196. Ai sensi del medesimo articolo gli interessati hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati che li riguardano, trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

 

Benvenuti nella sezione dedicata all'Area Civica del Comune di Samone.

Nel menu a lato e sotto, nelle pagine di approfondimento, troverete il saluto delSindaco, il municipio, gli organi che lo governano, la Giunta e il Consiglio Comunale, gli Uffici e i Servizi con i relativi orari di apertura, responsabili e competenze. In Municipio On Line troverete pagine dedicate alla pubblicazione dei Bandi di Gara e Concorsi Pubblici, Atti e Documenti e Modulistica relativa ai vari Uffici e Servizi.

Sono inoltre pubblicati i documenti inerenti alla Valutazione Trasparenza e Merito resi obbligatori dalla Legge (art. 21 della legge 69 del 18 giugno 2009).

 

Pagine di approfondimento

Ci auguriamo che le informazioni e i servizi qui contenuti possano essere utili per i Samonesi e facilitare il loro rapporto con la Pubblica Amministrazione ...
Lo Statuto è la carta fondamentale del Comune e ne regola l'ordinamento generale nell'ambito dei principi fissati dalla legge ...
Il Consiglio Comunale è il massimo organo istituzionale del Comune che rappresenta più direttamente la volontà dei suoi membri, in quanto da essi eletto.
La Giunta Comunale collabora con il Sindaco ed opera attraverso deliberazioni collegiali, svolge attività propositive e di impulso nei confronti del Consiglio Comunale.
In questa sezione trovi l'elenco degli uffici comunali divisi per area di competenza, i nominativi e i riferimenti del personale, gli orari di apertura al pubblico.
Rendere concreto il principio di trasparenza e di partecipazione passa anche attraverso la semplificazione e l’utilizzo delle nuove tecnologie ...
Area Download: Modulistica e Documenti
Dal 20 aprile 2013 è in vigore il decreto legislativo n.33 /2013 riguardante il "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicita', trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni".
http://www.comune.samone.to.it/tl_files/incomune_net/images/apici.png) 0% 0% no-repeat;">
La nuova Imposta è istituita dal 1 Gennaio 2014 con la Legge n. 147 del 27.12.2013 (legge di Stabilità 2014).
http://www.comune.samone.to.it/tl_files/incomune_net/images/apici.png) 0% 0% no-repeat;">
Gemellaggio con Arc-en-Barrois
 
 
http://www.comune.samone.to.it/tl_files/incomune_net/images/apici.png) 0% 0% no-repeat;">
Regolamenti
http://www.comune.samone.to.it/tl_files/incomune_net/images/apici.png) 0% 0% no-repeat;">
Art.54 del Dlgs. 7 marzo 2005 n.82 "Codice Amministrazione Digitale"

In Primo Piano ...

IMAGE Distribuzione sacchetti rifiuti
Martedì, 03 Ottobre 2017
Venerdì 6 ottobre dalle 10.00 alle 12.00 Sabato 7 ottobre dalle 9.00 alle 12.00 presso gli uffici comunali verranno distribuiti gratuitamente: I sacchetti per la raccolta dei rifiuti indifferenziati I sacchetti per la raccolta dell'umido   Si ribadisce l'obbligo di utilizzare i sacchetti... Leggi tutto...
IMAGE Concorso letterario “FINITO IL GIOCO IL RE E IL PEDONE TORNANO NELLA STESSA SCATOLA”
Lunedì, 25 Settembre 2017
Durante una partita a scacchi, come nella vita, i personaggi combattono. Alla fine c'è chi vince, ma soprattutto vince chi durante il gioco è riuscito a confrontarsi, a conoscere e a valorizzare le doti dell'antagonista, del "diverso", annullando le differenze esistenti, per costruire un... Leggi tutto...
IMAGE I "gruppi di cammino"
Lunedì, 25 Settembre 2017
Dal 2017 l'ASL TO 4 ha in programma di organizzare e costruire facili opportunità di movimento con la diffusione e il mantenimento di gruppi di cammino, in collaborazione con i comuni e le associazioni del territorio.I gruppi di cammino sono condotti da volontari ("walking leader") appositamente... Leggi tutto...
IMAGE Saluto del sindaco di inizio anno scolastico
Lunedì, 11 Settembre 2017
L'amministrazione comunale augura alle bambine ed ai bambini che hanno iniziato la scuola un anno ricco di stimoli, di scoperte e di passione per il conoscere. Un augurio speciale viene inoltre rivolto agli insegnanti, al personale scolastico ed alle famiglie, affiché possano creare un ambiente... Leggi tutto...
IMAGE Per restare in piedi quando la terra trema: visita a Valfornace
Martedì, 05 Settembre 2017
A luglio 2017 il sindaco Lorenzo Poletto ha visitato di persona Valfornace (MC), il Comune a cui sono statio destinati i fondi raccolti con l'iniziativa "Per restare in piedi quando la terra trema" (novembre 2016-gennaio 2017), grazie alla generosità dei cittadini samonesi. Ricordiamo che il... Leggi tutto...
IMAGE Settimana nazionale ADMO
Giovedì, 31 Agosto 2017
  ADMO Piemonte Onlus Viale Agnelli 23 Villar Perosa TO Tel. 0121-315666 www.admopiemonte.org Leggi tutto...
IMAGE CONSIGLIO COMUNALE - CONVOCAZIONE 31/08/2017 ORE 21:00
Venerdì, 25 Agosto 2017
Ai sensi dell’art. 39, comma 3, del decreto legislativo 18.08.2000, n. 267, il Sindaco convoca il CONSIGLIO COMUNALE per il giorno 31 agosto 2017, alle ore 21.00, in sessione straordinaria ed in seduta pubblica di prima convocazione, presso la sala consiliare, per la trattazione del seguente:... Leggi tutto...
IMAGE Vandalismo a Samone
Venerdì, 11 Agosto 2017
Nei primi giorni di agosto a Samone si è consumato un ennesimo atto di vandalismo.La targa che intitola il vialetto che porta al salone pluriuso agli "Alpini di Italia" è stata brutalmente coperta da vernice nera. Forse un diversivo in un momento di noia? Oppure un esplicito atto di offesa al... Leggi tutto...

Brevi dal Municipio

IMAGE Calendario raccolta sfalci verdi anno 2017
Martedì, 09 Febbraio 2016
IN ALLEGATO CALENDARIO RACCOLTA SFALCI VERDI ANNO 2017 Leggi tutto...
IMAGE RELAZIONE DI INIZIO MANDATO
Giovedì, 15 Ottobre 2015
Leggi tutto...
IMAGE IRPEF 2017
Giovedì, 09 Luglio 2015
Conferma dell'aliquota dell'addizionale comunale all'IRPEF per l'anno 2017 Leggi tutto...
IMAGE ORARIO RICEVIMENTO SINDACO
Giovedì, 25 Giugno 2015
Il Sindaco riceve il giovedì dalle 11.00 alle 12.00 Leggi tutto...