Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

banner regionebanner metropoli

Calendario Eventi

Dicembre 2017
D L M M G V S
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Prossimi eventi

Nessun evento

Finanza e Tributi

finanze tributiL'area tematica Finanze e Tributi consente ai contribuenti ed ai cittadini che hanno bisogno di informazioni di conoscere, le novità, le scadenze ed i dati occorrenti per il pagamento dei vari tributi comunali.

Edilizia e Urbanistica

edilizia urbanisticaL'Area Tematica Edilizia e Urbanistica fornisce informazioni in materia di edilizia privata, con particolare riferimento alle procedure da seguire, alla modulistica da compilare ed agli uffici cui rivolgersi per presentare progetti, richiedere certificati ecc.

Ragioneria e Ufficio Scuola

ufficio scuolaIn questa sezione alcune informazioni utili sulle strutture scolastiche presenti in Samone e relativi regolamenti e tariffe. E' disponibile anche la Modulistica per l'iscrizione alla Scuola Elementare e Materna. Clicca qui per accedere

Elenco Siti tematici

siti tematiciElenco Siti tematici: Art.54 del Dlgs. 7 marzo 2005 n.82 "Codice Amministrazione  Digitale"

 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

BANDO PUBBLICO

PER LA GESTIONE DELLA PIASTRA POLIVALENTE E SPOGLIATOI COMUNALI. - CIG. Z681EBB419

Si rende noto che l’Amministrazione Comunale intende procedere all’affidamento della gestione della piastra polivalente e spogliatoi comunali, siti in Samone, in Via degli Alpini, per il periodo dal 1° luglio 2017 al 30 giugno 2027, con le modalità ed alle condizioni di cui al capitolato DCG n.27/17 e successiva DT del responsabile del servizio tecnico n.17/17.

OGGETTO DELLA CONCESSIONE

Il Comune di Samone affida in concessione la gestione della piastra polivalente e spogliatoi di proprietà comunale. Il servizio si svilupperà nella seguente modalità:

- utilizzo e gestione degli impianti per lo svolgimento di attività sportiva;

- custodia, gestione pulizia e igiene degli impianti;

- esecuzione di investimenti e di interventi complementari allo svolgimento del servizio.

Saranno compresi nella concessione:

a) La manutenzione ordinaria degli impianti in concessione;

b) La manutenzione ordinaria e straordinaria delle opere realizzate e dei relativi impianti per tutta la durata del contratto di concessione.

c) La consegna all’amministrazione concedente, alla scadenza del contratto di concessione,  delle strutture realizzate e dei relativi impianti in buono stato manutentivo.

Il concessionario gestirà funzionalmente e sfrutterà economicamente gli impianti sportivi con le strutture in esso ubicate.

La proprietà dei manufatti e del suolo su cui questi sono stati costruiti rimane di proprietà esclusiva del Comune di Samone.

la concessione è consentita esclusivamente nei termini, nei modi e nei limiti disciplinati dal presente capitolato, dal bando di gara e dalla convenzione di concessione.

Ai sensi delle vigenti disposizioni la concessione d’uso è il diritto d’utilizzo delle strutture per una durata stabilita nei termini di gara, al termine della quale torneranno nella disponibilità del Comune, che potrà utilizzarli per le proprie finalità.

PARAMETRI ECONOMICI E FINANZIARI BASE DELLA CONCESSIONE

Alla base della concessione di servizi sono stati stabiliti i seguenti parametri:

a) il Concessionario potrà provvedere alla realizzazione di una nuova struttura (spogliatoi) o ampliamento di quella esistente, mantenendo in entrambi i casi le caratteristiche strutturali che rendano l’edificio omologato allo svolgimento dello sport a cui è dedicato;

b) gestirà la propria attività sportiva all’interno degli impianti in concessione, facendosi carico:

- di tutte le spese di gestione, delle utenze, delle manutenzioni ordinarie e degli investimenti finalizzati a riqualificare e valorizzare il servizio (es. rifacimento tappeto sintetico) nonché gli immobili in gestione, come da progetto di generale valorizzazione delle strutture esistenti presentato in sede di gara e nel pieno rispetto del limiti contrattualmente previsti dagli strumenti e dai vincoli insistenti sui beni oggetto di concessione;

- della cura, manutenzione ed eventuale razionale sistemazione dell’area “pertinenziale” come da offerta presentata.

c) in caso di realizzazione di opere aggiuntive il concessionario dovrà presentare in sede di gara un progetto dell’intervento previsto, che sarà soggetto all’approvazione dell’Amministrazione Comunale. Le opere dovranno essere realizzate entro max 60 giorni dall’aggiudicazione.

d) corresponsione di un canone annuo di concessione stabilito in € 3.500,00 (tremilacinquecento/00) quale prezzo a base d’asta, sul quale andranno presentate le offerta al rialzo.

Ogni impegno gestionale e finanziario per la realizzazione dell’opera (esecuzione degli investimenti minimi obbligatori e degli eventuali investimenti facoltativi) è a carico del concessionario.

Le spese relative alla progettazione, alla direzione e contabilizzazione lavori, alla realizzazione delle opere e al collaudo finale, sono a totale carico del concessionario.

Modalità di presentazione delle offerte e criteri di aggiudicazione del capitolato , le persone interessate a presentare l’offerta dovranno far pervenire la stessa entro e non oltre le ore 12 del giorno 09/06/2017, all’ufficio protocollo del Comune di Samone, in busta chiusa, sulla quale dovrà  essere apposta la dicitura “offerta per la gestione della piastra polivalente e spogliatoi comunali”, nonché l’indirizzo del mittente, a mano o mediante raccomandata postale od agenzia di recapito autorizzata. Il plico viaggia ad esclusivo rischio del mittente.

L’offerta , sottoscritta , dovrà essere corredata dalla fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore.  Non è richiesta l’autenticazione delle predette copie.

L’offerta verrà valutata secondo quanto previsto dall’ ART. 16 del bando, la selezione verrà effettuata con il “criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa” per l’Amministrazione comunale, da valutare mediante l’attribuzione di un punteggio sulla base di elementi obbligatori e facoltativi, come individuati sulla lettera di richiesta offerta. L’aggiudicazione verrà effettuata a favore del concorrente che avrà riportato un punteggio complessivo pari a 100 o comunque il punteggio più elevato, dato dalla somma dei punteggi ottenuti per i singoli elementi di valutazione.

Disposizioni finali

Le eventuali spese per la stipulazione dell’atto di concessione sono a carico del Concessionario.

Il Responsabile del procedimento è individuato nel Geom. Giglio Tos Maurizio, responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale (tel 012553908- fax 012553224 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Allegati:
Scarica questo file (BANDO PIASTRA.pdf)BANDO PIASTRA.pdf[ ]59 kB